Team Rosso e Nero è pronto per un nuovo weekend di gara e, dopo aver lasciato il Mugello, si parte verso la Spagna in direzione Circuit de Barcelona-Catalunya, dove il 23 e 24 settembre si svolgerà la Super Finale Europea della Yamaha R7 Cup. Insieme al terzo posto conquistato a fine stagione con Nicola Campedelli, Team Rosso e Nero accoglie con piacere il vincitore del Trofeo Yamaha Michael Girotti, che per questa finale scenderà in pista con i nostri colori. A rendere ancora più speciale il weekend è sicuramente l’ambiente in cui si disputerà questo evento, infatti ci troveremo nel contesto del mondiale Superbike, proprio come la seconda gara di campionato svolta a Misano. C’è grande attesa per questa trasferta, è una finale importante dopo l’ottima competitività dimostrata nei circuiti italiani nell’arco del campionato e non vediamo l’ora di confrontarci con i migliori piloti europei e non in sella alla Yamaha R7.

L’entry list completa è formata da ben 27 piloti, selezionati grazie al piazzamento finale tra le prime sei posizioni nel corso di campionato; per l’Italia troviamo sette piloti, per la Francia otto e in numero minore per i restanti paesi europei Spagna e Germania. Infine ci sarà la partecipazione di tre piloti provenienti dal sud America, due dal Brasile e uno dall’Argentina.

Nella giornata di domani renderemo disponibili tutti gli orari delle sessioni: per la prima volta scenderemo in pista il venerdì mattina per un turno di prove libere, fondamentali per preparare la Superpole del pomeriggio. Quest’ultima deciderà poi la griglia di partenza per le due gare in programma nella giornata di sabato.

 

Le parole dei protagonisti

Nicola Campedelli: “Svolgere la Super Finale Europea a Barcelona nel weekend WSBK è sicuramente una grande emozione; non so bene cosa aspettarmi visto che non conosco la pista, perciò sarà fondamentale impararla il più velocemente possibile prima di sabato. Ovviamente sono pronto a dare il massimo e a confrontarmi anche con i piloti degli altri stati. Il meteo sembra che non sarà dei migliori, ma insieme al Team stiamo preparando il tutto per questo weekend di gara e ci faremo trovare pronti in ogni situazione. Non vedo l’ora di salire in moto, ci vediamo a Barcelona!”

Michael Girotti: “Sono molto contento di poter correre questa finale con un top Team come Rosso e Nero! Anche se non conosco la pista penso che potremo fare bene perché si adatta al mio stile di guida; sicuramente sarà fondamentale fare una buona qualifica per cercare di essere subito davanti. Ringrazio Roberto Adami per l’accoglienza nel Team e per mettermi in condizione di correre questa finale; un grazie speciale anche ai miei sponsor per il supporto. Non vedo l’ora di scendere in pista!”

Roberto Adami (Team Manager): “C’è grande attesa per questa Super Finale Europea della Yamaha R7; ci tengo a dare il benvenuto al vincitore del Trofeo Yamaha Michael Girotti che, insieme a Nicola Campedelli, questo fine settimana scenderà in pista con i nostri colori al Circuit de Barcelona-Catalunya. Andiamo in Spagna con la consapevolezza di poter fare bene, la velocità l’abbiamo dimostrata durante il campionato e insieme ai nostri due piloti cercheremo di portare a casa il miglior risultato possibile. Speriamo possa essere un’esperienza positiva, essere all’interno del contesto del mondiale Superbike è già motivo di grande orgoglio. Un grazie speciale a tutti gli sponsor per il loro supporto e per l’opportunità che ci danno di affrontare anche queste trasferte!”