Il Team Rosso e Nero di Roberto Adami è felice di annunciare la line-up della stagione 2020 per quanto riguarda la Supersport 600 nel CIV.
Dopo un 2019 in cui la squadra di Roverbella è riuscita a conquistare vittorie e podi, lottando sia per il titolo nazionale che quello dedicato al miglior debuttante dell’anno, c’è sicuramente voglia di ripetere i bei risultati della passata stagione e migliorare quanto di buono fatto vedere quest’anno.

Il nostro Filippo Fuligni è andato ad un soffio dal conquistare la corona di Rookie of the Year in un’annata di debutto positiva con la squadra, nella quale si è cimentato contro piloti esperti riuscendo a farsi valere sia durante tutto il Campionato Italiano Velocità che nella wild card mondiale disputata a Misano Adriatico nella categoria Supersport. E’ stata una stagione in crescendo per Filippo, che nella seconda metà dell’anno ha lottato per le posizioni di vertice riuscendo a conquistare un fantastico podio al Mugello nel penultimo appuntamento del campionato.
Il percorso di crescita dimostrato durante tutto l’arco dell’annata è stato notevole e siamo perciò felici di comunicare che non terminerà nel 2020, in quanto Filippo Fuligni sarà al nostro fianco anche nella prossima stagione, che non vediamo già l’ora di cominciare!

A dividere il box con Fuligni ci sarà una giovane new entry proveniente dal Mondiale SSP300 nel quale ha fatto vedere grandi cose e ha messo in mostra la propria velocità nell’arco del 2019; stiamo parlando del classe 2000 Jacopo Facco, che dopo tre anni con la SSP300, dove ha corso anche nel CIV riuscendo a conquistare una vittoria, è pronto per il salto con la Supersport 600.
Una squadra dunque molto giovane e proprio per questo agguerrita e piena di voglia di far bene mettendo in pista tutto il loro grande talento.
L’obiettivo di Team Rosso e Nero non è solamente infatti aiutare a far crescere questi piloti, ma aiutarli a vincere e lottare per le posizioni di vertice e siamo certi che entrambi i nostri ragazzi abbiano le capacità per un 2020 pieno di soddisfazioni!

Queste le parole di Filippo Fuligni: “Ho voluto rinnovare perché vorrei dare continuità al lavoro fatto durante il 2019, mi sono trovato molto bene con la squadra e sono cresciuto tanto. Per essere il primo anno di 600 sono riuscito ad adattarmi velocemente grazie al lavoro fatto con la squadra, sia durante le gare che fuori con tutto il team che mi ha aiutato. A livello tecnico sono tutti molto preparati, il migliore che ci sia all’interno del CIV, anche a livello di preparazione delle moto. Pure a livello umano mi sono trovato alla grande, questa squadra è come una famiglia ed è molto importante avere armonia all’interno del team perché aiuta ad avere una serenità durante il weekend di gara che migliora tutto il lavoro che viene svolto durante le gare. Siamo pronti per fare i test invernali e faremo tutto l’italiano insieme probabilmente ad alcune wild card ancora da decidere. L’obiettivo sarà, dopo avere lottato per il Rookie dell’anno, puntare a stare stabilmente nella top 3 e soprattutto a fine campionato, per poi puntare ad un salto di categoria nel mondiale l’anno successivo”.

Il debuttante Jacopo Facco si è invece espresso in questo modo: “Sono molto felice di intraprendere questa nuova avventura e non vedo l’ora di cominciare. La Supersport 600 è una realtà nuova per me, ma voglio ripagare la fiducia che è stata riposta in me a partire dalla prima tappa stagionale. Da debuttante cercherò di lottare per il titolo di Rookie dell’anno e crescere progressivamente durante la stagione, dopo l’anno disputato nel Mondiale SSP300 mi sento carico e pronto per il salto di categoria. Ci tengo a ringraziare Roberto per l’occasione che mi ha dato e avere creduto in me, oltre alla mia famiglia che mi sostiene da sempre e mi è accanto in ogni momento e gli sponsor che credono in me e mi sostengono da molti anni”.

Infine, le dichiarazioni del Team Manager Roberto Adami: “Siamo molto contenti di poter annunciare Filippo Fuligni e Jacopo Facco con noi per la prossima stagione del Campionato Italiano Velocità, una squadra molto giovane e proprio per questo vogliosa di fare bene e mangiare l’asfalto fin dai primi metri in pista. La nostra missione è quella di aiutare a far crescere questi ragazzi e portarli in vetta alle classifiche, motivo per cui abbiamo scelto di intraprendere questo cammino con un pilota che è già stato con noi come Filippo e un giovane talento come Jacopo, proveniente dal mondiale SSP300. Con quest’ultimo puntiamo a conquistare il titolo di Rookie of the Year, a cui siamo andati molto vicino lo scorso anno proprio con Filippo e che cercheremo di ottenere questa stagione. Un particolare ringraziamento agli sponsor che ci saranno vicini in questa avventura che non vediamo l’ora di cominciare!”