La stagione 2021 di Team Rosso e Nero si arricchisce con un nuovo entusiasmante appuntamento. Prima del terzo round del Campionato Italiano Velocità a Imola in programma nella prima settimana di luglio, la squadra di Roverbella parteciperà al mondiale Superbike nella Supersport a Misano con Roberto Mercandelli!

Nel weekend tra l’11 e il 13 giugno saremo così protagonisti sul tracciato romagnolo in un palcoscenico importante come quello del campionato del mondo Superbike. Una investitura importante dopo avere iniziato bene l’annata con il doppio podio al Mugello condito dalla vittoria in solitaria in Gara 1 chiusa anche davanti anche a piloti del mondiale Supersport fuori classifica perché in gara con moto in configurazione mondiale e non CIV.

Sarà sicuramente un banco di prova importante per Team Rosso e Nero, che non vede l’ora di confrontarsi con i migliori piloti del mondo. Al contempo è una grande soddisfazione avere l’onore di poter essere della partita nel round che si terrà a Misano; l’obiettivo è quello di fare il miglior risultato possibile e raccogliere tante informazioni utili per migliorare il nostro pacchetto.

Non sarà la prima volta che il team di Roverbella si confronterà con le più forti compagini del mondo nel mondiale Supersport. Team Rosso e Nero già in passato si è distinto in palcoscenici importanti come quello del mondiale non sfigurando affatto; l’obiettivo sarà dunque ripeterci anche nel fine settimana tra l’11 e il 13 giugno con Roberto Mercandelli.

Potrete seguirci in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) durante la Superpole e le due gare in programma nel fine settimana. Inoltre, per rimanere aggiornati su tutto quello che accadrà a Misano (risultati, dietro le quinte, dichiarazioni) potrete seguirci sui nostri canali social (Facebook Instagram).

Roberto Mercandelli (#93): “Sono molto contento di poter partecipare a una gara del campionato del mondo. Il livello è molto alto, potrò confrontarmi con i migliori piloti del mondo. I tempi che abbiamo fatto registrare a Misano, oltre alla velocità che abbiamo quest’anno ci fanno ben sperare anche in una competizione di questo tipo. Le aspettative sono alte, punto a stare nei primi 8. Mi sto preparando molto bene fisicamente e la squadra sta ultimando le modifiche sulla moto: non vedo l’ora di essere lì!”

Roberto Adami (Team Manager): “Siamo molto orgogliosi di poter annunciare la nostra partecipazione a un round del campionato del mondo. Avremo l’occasione di competere con i migliori del mondo e questo offre enormi stimoli per tutta la squadra, oltre alla possibilità di poter crescere tanto come collettivo. Ci auguriamo che sia solo il primo passo verso qualcosa di più grande, ma intanto pensiamo a fare del nostro meglio a Misano. L’obiettivo sarà stare nei punti e cercare di raccogliere quante più informazioni possibili per il futuro. Ci tengo a ringraziare Dorna e FMI per averci dato questa possibilità accettando la nostra richiesta, così come tutti i nostri sponsor per averla resa possibile. Non vediamo l’ora di cominciare questo weekend mondiale!”