Dopo la sospensione delle attività 2020 a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, il Campionato Italiano Velocità è pronto a rimettersi in moto e iniziare la sua marcia. La FMI ha infatti pubblicato il nuovo calendario per la stagione 2020 in data 3 giugno 2020.

Saranno 4 i weekend previsti, divisi tra luglio ed ottobre, con doppie gare in ciascun appuntamento. Non sono state ancora specificate invece le modalità di svolgimento, dato che la FMI segue con attenzione la situazione globale per capire quale sia la migliore strada per muoversi. Confermata insieme al CIV anche la Women’s European Cup, la novità del 2020: un trofeo dedicato ai piloti donna su moto di cilindrata 300, le quali correranno insieme all’ELF CIV.

Di seguito le date dei 4 round:

Round 1: 4-5 luglio – Mugello Circuit
Round 2: 25-26 luglio – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Round 3: 5-6 settembre – Autodromo Enzo e Dino Ferrari Imola
Round 4: 17-18 ottobre – Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

Roberto Adami, il nostro Team Manager, ci tiene a sottolineare la propria soddisfazione per questa ripartenza:“Finalmente si riparte! Non vediamo l’ora di iniziare, siamo carichi per affrontare questa stagione nonostante le difficoltà. Agiremo nel rispetto delle norme previste e in totale sicurezza per garantire da una parte lo spettacolo in pista, ma allo stesso tempo anche meno rischi possibili rimanendo fedeli alle norme anti contagio. Ringraziamo gli sponsor che ci sono stati vicini anche in un momento così complicato, adesso si riparte!”

Lasciamo anche le parole di Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Siamo davvero contenti di poter annunciare il nuovo calendario dell’ELF CIV 2020. Un lavoro importante, realizzato insieme a tutte le realtà che compongono il Campionato, che ci ha permesso di arrivare a progettare una stagione con 4 round. Riuscendo a dare un concreto segnale di ripartenza, fondamentale in questo momento. Sarà bello ed emozionante veder ripartire tutti, ammirare di nuovo in pista i tanti protagonisti che ci regaleranno un 2020 di assoluto livello”