Dopo avere finalmente iniziato la stagione al Mugello, Team Rosso e Nero si prepara al secondo round della stagione del Campionato Italiano Velocità e della Women’s European Cup. Ancora una volta saremo coinvolti con i nostri Roberto Mercandelli, Filippo Rovelli, Maria Medvedeva Luca Seren Rosso, questa volta al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Si riparte dal doppio podio (vittoria + terzo posto) di Roberto Mercandelli nella Supersport 600 e dal debutto di Filippo Rovelli in categoria, oltre che alle belle prestazioni di Maria Medvedeva all’esordio in una stagione completa della Women’s European Cup e di Luca Seren Rosso nel National Trophy 600. Nelle settimane successive al primo round, la squadra di Roverbella si è recata proprio a Misano per preparare al meglio il weekend che sta per arrivare. Siamo pronti a tutto, anche a delle condizioni climatiche avverse: il meteo infatti è ancora incerto e potrebbero arrivare le prime gare bagnate della stagione.

In questo fine settimana potremo tornare a fare affidamento a EOM Italia, la scuola di Osteopatia riservata a fisioterapisti e medici. Torna dunque la collaborazione con gli studenti di EOM Italia dopo una temporanea sospensione dovuta ad un anno complicato con le tante restrizioni causate dalla pandemia di COVID-19. Tutto il team è felice di poter accogliere nuovamente i ragazzi di EOM Italia, che ci daranno ulteriore supporto durante questo weekend.

Non vediamo dunque l’ora di iniziare e vi lasciamo come al solito tutti gli orari per non perdervi neanche un minuto, oltre alle parole dei nostri piloti, del team manager Roberto Adami e di Andrea Turrina, direttore di EOM Italia. Potrete seguirci in diretta sui canali ufficiali Facebook del Campionato Italiano Velocità, ma anche sul sito di Motosprint e di Eleven Sports! Per rimanere invece aggiornati sessione dopo sessione con contenuti esclusivi dalla pista seguiteci sulle nostre pagine ufficiali Facebook Instagram, vi aspettiamo!

Filippo Rovelli (#27): “Non vedo l’ora di gareggiare questo weekend, pioggia o asciutto farà poca differenza. Il bagnato potrebbe aiutarmi con il braccio, dato che mi hanno diagnosticato la sindrome compartimentale. Con l’acqua il mio avambraccio potrebbe soffrire meno e dopo questa gara mi farò operare per sistemare tutto ed essere al 100% nei prossimi appuntamenti. Siamo comunque pronti per ogni evenienza, nei test ho fatto un bel tempo e mi sono trovato bene facendo passi in avanti. Sono felice anche della presenza degli studenti di EOM Italia che potranno darci ulteriore supporto!”

Roberto Mercandelli (#93): “Non vedo l’ora di iniziare il weekend, gli ultimi test sono stati molto positivi e siamo stati davvero veloci. Spero in un weekend soleggiato per poter mostrare tutto il nostro potenziale, ma ci faremo trovare pronti anche in caso di pioggia! Sono inoltre molto contento della presenza degli osteopati di EOM Italia che ci aiuteranno a preparare al meglio le due gare”

Maria Medvedeva (#8): “Sono un po’ spaventata dal pensiero che ci sia la pioggia, ancora non ho esperienza sull’acqua con la R3 ma saremo sicuramente pronti anche nel caso in cui dovessero esserci condizioni bagnate in pista. Preferirei correre sull’asciutto, ma riusciremo a gestire ogni eventuale situazione. Abbiamo fatto un bel lavoro in queste settimane, in caso di weekend soleggiato l’obiettivo è la top 5!”

Roberto Adami (Team Manager): “Finalmente si torna in pista, siamo pronti sia sull’asciutto che sul bagnato! È un campionato difficile, ogni gara ha una sua storia, bisognerà stare tutti quanti concentrati. L’obiettivo è ripetere quanto di buono fatto con Roberto (Mercandelli) al Mugello e lottare per il vertice, mentre con Filippo (Rovelli) puntiamo a concretizzare il bel lavoro dei test e continuare ad aiutarlo nell’apprendimento alla nuova categoria. Con Masha (Medvedeva) puntiamo alla top 5 sperando in condizioni asciutte. Siamo molto felici anche del ritorno dei ragazzi di EOM Italia, sarà una marcia in più per la nostra squadra. Ringraziamo in anticipo tutti i ragazzi che partecipano a questa iniziativa partita qualche anno fa da Andrea Turrina che a sua volta ringraziamo per la collaborazione e il supporto. Un grazie anche a tutti i nostri sponsor e ai nostri supporters che ci spingeranno questo weekend. Cercheremo di farvi divertire!”

Andrea Turrina (Direttore EOM Italia): “Il progetto è nato per offrire ai nostri studenti, laureati in fisioterapia con percorso formativo in osteopatia, la possibilità di vivere una esperienza professionale importante nel mondo sportivo. Siamo molto felici di poter tornare in pista, in sicurezza. Questo è un laboratorio esperienziale ineguagliabile che va ad aggiungersi al percorso formativo in osteopatia, spalancando le porte a innumerevoli possibilità professionali”

Team Rosso e Nero

📅 Venerdì 14 maggio
09:25 ➡️ FP1 #NT600
10:15 ➡️ FP1 #WomensEuropeanCup
12:10 ➡️ FP #SS600
14:35 ➡️ FP2 #NT60014
15:25 ➡️ FP2 #WomensEuropeanCup
17:20 ➡️ Q1 #SS600

📅 Sabato 15 maggio
11:00 ➡️ Q2 #SS600
11:30 ➡️ Q1 #NT600
12:20 ➡️ Q1 #WomensEuropeanCup
15:40 ➡️ GARA 1 #SS600
17:30 ➡️ Q2 #NT600
18:20 ➡️ Q2 #WomensEuropeanCup

📅 Domenica 16 maggio
10:15 ➡️ WUP #SS600
10:50 ➡️ GARA #WomensEuropeanCup
12:00 ➡️ GARA #NT600
17:30 ➡️ GARA 2 #SS600