Archiviato il trionfale Round 4 del Campionato Italiano Velocità, Team Rosso e Nero è finalmente pronto a tornare in pista dal 16 al 18 settembre al Mugello Circuit per il Round 5 del CIV, nonché penultimo weekend di gara stagionale. Dopo una pausa abbastanza lunga, i fari sono nuovamente tutti puntati sulla grande battaglia per il titolo nella Supersport 600, come sempre una delle categorie di riferimento e più combattute; insieme a Roberto Mercandelli siamo pienamente in corsa al titolo “Next Generation” con pochi punti di svantaggio dal leader, mentre per il titolo “600 CIV” il nostro Kevin Zannoni è chiamato a delle gare di recupero dopo una grande sfortuna a Misano.

Il Round 5 al Mugello sarà decisivo per affrontare l’ultimo evento di campionato con ancora aperta la corsa al titolo; sarà un weekend di gara tutto da vivere in uno dei circuiti più belli al mondo e i presupposti ci sono tutti: Team Rosso e Nero è continuamente al lavoro e non si è fermato neanche in queste settimane, svolgendo un test proprio sul tracciato toscano per preparare al meglio il weekend. Non ci resta che attendere venerdì per le prove libere ufficiali di Supersport 600 e National Trophy 600, seguite dalle decisive qualifiche nella giornata successiva e rispettivamente dalle tre gare totali in programma: il sabato pomeriggio alle ore 15:25 e domenica alle 12:05 e 16:50.

 

Le parole dei protagonisti

Roberto Mercandelli: “Dopo il test svolto circa dieci giorni fa, arrivo al Mugello fiducioso in vista di questo weekend di gara, sicuramente decisivo per il titolo. Nel Round corso a giugno avevo avuto buone sensazioni fin dall’inizio e anche grazie ai dati raccolti nella giornata di test partiremo già con una base solida fin dal venerdì. Speriamo sia un buon weekend per me e per tutta la squadra, come sempre l’impegno e il lavoro è grande da parte di tutti e quindi ci auguriamo di essere ripagati con un buon risultato!”

Kevin Zannoni: “Non vedo l’ora di iniziare il weekend di gara, sarà un Round importante per la classifica campionato e dopo la giornata di test svolta la scorsa settimana abbiamo già una buona base dalla quale partire. Dovrò affrontare le gare in modo da cercare di recuperare più punti possibili rispetto al leader, visto che c’è un po’ di distacco in classifica: sia io che la squadra siamo molto motivati e pronti a dare il massimo!”

Roberto Adami (Team Manager): “Tutto il Team è pronto per questo importante weekend di gara; il test svolto nei giorni scorsi ci ha permesso di realizzare un buon setup in vista di questo Round così decisivo per la classifica campionato. C’è qualche incertezza sulle possibili condizioni meteo, ma siamo pronti sia sull’asciutto che sul bagnato. Fino ad ora abbiamo dimostrato la nostra competitività e, come sempre, daremo il massimo anche questo weekend per continuare a lottare per il titolo fino all’ultimo Round. Un grazie speciale agli sponsor per il continuo supporto. Ci vediamo al Mugello, dove spero di trovare un pubblico caloroso come a Misano!”