Dal 17 al 19 giugno, Team Rosso e Nero è pronto a tornare in pista nel Campionato Italiano Velocità per disputare il terzo Round stagionale all’Autodromo Internazionale del Mugello. Arriviamo fiduciosi sui saliscendi dello spettacolare circuito toscano, in seguito a un test svolto proprio qui circa dieci giorni fa con i nostri piloti. Dopo oltre un mese di pausa dal Round 2 di Vallelunga, era importante tornare in pista per arrivare il più preparati possibile a questo weekend di gara di inizio estate, fondamentale per la classifica di campionato.

Le categorie presenti saranno le medesime dei primi due Round; la Supersport 600 con Roberto Mercandelli e Kevin Zannoni, sempre divisa nella nuova e vecchia configurazione, insieme al National Trophy 600 con Andrea Guzzon e Luca Seren Rosso, quest’ultimo reduce dalla buona prestazione nella gara della Yamaha R7 Cup a Misano, dove ha corso come Wild Card.

Le parole dei protagonisti

Roberto Mercandelli: “Sono molto contento di tornare in pista per un nuovo weekend di gara, dopo Vallelunga ho dovuto fare un’operazione all’avambraccio e proprio qui al Mugello siamo riusciti a fare una giornata di test per preparare al meglio questo Round. Fin dal venerdì partiremo dalle informazioni ottenute durante il test, sono fiducioso e non vedo l’ora di tornare in moto!”

Kevin Zannoni: “Sono molto carico e non vedo l’ora di iniziare il weekend di gara; i test svolti qui sono andati bene, quindi partiamo da una buona base e fin dalle prime prove libere proveremo a sistemare gli ultimi dettagli per arrivare pronti alle gare di sabato e domenica!”

Roberto Adami (Team Manager): “Siamo fiduciosi per questo terzo Round stagionale, arriviamo al Mugello con buone prospettive dopo i test svolti qui dieci giorni fa. Abbiamo in programma un po’ di lavoro da fare per migliorare alcune cose e speriamo di metterlo in atto al meglio fin da subito. Lavoreremo con in testa sempre il nostro obiettivo principale; questa volta però speriamo di essere più fortunati rispetto a Vallelunga!”