Il Campionato Italiano Velocità 2020 è finalmente prossimo ad iniziare dopo la sospensione forzata dovuta alla pandemia di Covid-19 e lo farà sulle colline toscane del Mugello, con Filippo Fuligni e Emanuele Tonassi che non vedono l’ora di cominciare.

Entrambi sono stati protagonisti di alcune sessioni di test nelle scorse settimane nelle quali hanno potuto riassaggiare la pista e macinare chilometri importanti in vista dell’inizio della stagione. I due si sono fatti trovare da subito pronti, preparati e ben allenati e adesso aspettano solo che l’inizio ufficiale dell’ELF CIV 2020 per poter misurarsi contro tutti gli altri piloti in pista.

La lotta sarà ancora una volta serratissima e arricchita in questo primo appuntamento da wildcard come Andrea Locatelli, Lucas Mahias e Phillip Oettl, i quali arricchiranno lo schieramnto della Supersport 600, già ben assortito in partenza.

Filippo Fuligni ha un buon rapporto con il Mugello, dove nel 2019 è andato forte e ha anche conquistato un podio nella terzultima gara della stagione. Dopo un anno di esperienza maturato con Team Rosso e Nero dove ha sfiorato il titolo di rookie dell’anno, il pesarese è pronto a dichiarare battaglia per la stagione che sta per cominciare insieme al suo nuovo compagno di squadra.

Sarà Emanuele Tonassi ad affiancare Fuligni in questo 2020; per Emanuele si tratta di un ritorno con Team Rosso e Nero, con cui ha già corso qualche anno fa in Supersport300. Tonassi ha già provato nelle ultime settimane la nuova moto, ma manca il confronto diretto con i rivali in pista. Ad ogni modo, Emanuele è molto carico e non vede l’ora di scendere finalmente in pista per l’inizio del Campionato Italiano Velocità 2020.

A causa della pandemia Coronavirus, il primo round del Campionato Italiano Velocità sarà tenuto a porte chiuse e nell’arco del weekend tutti gli addetti ai lavori dovranno rispettare le norme igieniche-sanitarie per anti contagio che Team Rosso e Nero terrà ovviamente di nota e rispetterà in ogni sua parte.

Roberto Adami ci tiene a ringraziare tutti gli sponsor che sono rimasti vicini in questo momento complicato e non vede l’ora di ricominciare: “Finalmente si riparte! Ringraziamo tutti gli sponsor che ci stanno aiutando in questo momento molto difficile, se saremo in grado di partecipare al Campionato Italiano è merito loro. Al Mugello mancheranno purtroppo i ragazzi di EOM Italia: a causa delle norme di sicurezza anti Covid-19 abbiamo preferito non farli venire. Ci auguriamo di poterli avere con noi già dalla gara di Misano, è un supporto molto importante per noi e per i piloti”

Il tutto sarà trasmesso su Sky Sport MotoGP, live streaming sui siti di Motosprint, Eleven Sport, civ.tv e diretta facebook sulla pagina ufficiale del Campionato Italiano Velocità!
Gli orari da tenere bene a mente per seguire in diretta team Rosso e Nero durante il fine settimana saranno i seguenti:

Sabato 4 Luglio

Ore 11:00 – Q2 SS600

Ore 14:55 – Gara 1 SS600

Domenica 5 Luglio

Ore 10:15 – Warm Up SS600

Ore 16:10 – Gara 2 SS600

Vi lasciamo di seguito il programma completo del Primo Round del Campionato Italiano Velocità 2020

Round-1-Autodromo-Mugello-04_05-luglio-2020_Vers.-2-del-24_06 (1)