La stagione 2021 di Team Rosso e Nero non si è ancora conclusa. Nel weekend appena trascorso (30-31 ottobre), la compagine di Roverbella è stata protagonista sul circuito di Cremona in occasione del campionato Alpe Adria con ottimi risultati portando a casa podi e gare piene di soddisfazioni.

A difendere i colori del team di Roberto Adami sono stati Maria Medvedeva Nicola Gianico, rispettivamente per nelle classi 300 e 600. Un fine settimana importante non solo a livello di risultati, ma anche di sviluppo. I chilometri macinati a Cremona saranno infatti di grande aiuto per la prossima stagione.

Come detto, però, tanti sorrisi anche per ciò che è accaduto in pista. Sia per Masha che per Nicola due gare in programma per un totale di tre podi. Medvedeva è riuscita a conquistare il terzo gradino del podio in entrambe le manche, conditi con un super recupero all’ultimo giro in Gara 2 e un sorpasso di pregevole fattura.

3° posizione in Gara 2 anche per Gianico, che ha lottato per la top 3 anche in Gara 1 ma è stato fermato soltanto da una scivolata. Risultati che lasciano soddisfazione, considerando che nelle stesse gare erano presenti volti noti (e rapidi) del CIV come Kevin Zannoni Luca Ottaviani.

Roberto Adami (Team Manager): “Siamo molto contenti del weekend trascorso a Cremona. Sia Masha che Nicola hanno ottenuto grandi risultati e non possiamo che essere soddisfatti. Medvedeva ha continuato a mostrare i progressi fatti con la 300 compiendo inoltre una strepitosa rimonta in Gara 2 portando a casa due ottimi terzi posti; Gianico, pur essendo alle prime esperienze con la 600, è riuscito a essere veloce e finire sul podio nella seconda manche correndo contro piloti già affermati nel CIV in questa categoria.

Oltretutto i chilometri macinati a Cremona ci saranno di grande aiuto per lo sviluppo del materiale 2022. Vorrei quindi ringraziare i piloti per il bel weekend e come sempre tutti i ragazzi che hanno lavorato sulle moto svolgendo un fantastico lavoro. Un grazie anche agli sponsor per il continuo supporto durante tutto l’anno, speriamo di averli fatti divertire. Presto arriveranno notizie per la prossima stagione, dove puntiamo a essere ancora in alto!”

Foto a cura di Photofinish