Siamo felici di poter annunciare che il Campionato Italiano Velocità ha già rilasciato il calendario per la stagione 2021 con una grande novità a poche settimane dalla conclusione del campionato attuale. Team Rosso e Nero vuole esprimere la propria felicità per un risultato importante nonostante un’annata complicata colpita dalla pandemia di Covid-19 che ha rischiato di compromettere tutti i programmi per il 2020.

Data l’emergenza sanitaria globale in corso riteniamo che essere riusciti ad avere dei programmi per l’anno venturo sia un grande segnale. La speranza è quella di riuscire a poter completare il 2021 come previsto senza ulteriori complicazioni incrociando le dita sull’evoluzione della situazione Coronavirus.

Si torna ai 6 round classici con doppia gara prevista in ogni weekend per un totale di 12 gare totali. L’inizio è pianificato per il 17/18 Aprile al Mugello per poi spostarsi il mese successivo a Misano. Dopo una piccola pausa a Giugno ci dovremo spostare ad Imola a cui seguirà la grande novità prevista per quest’anno.

Il 24/25 luglio dovrebbe andare in scena il 4° round a Misano…. in notturna! Al momento la SS600 (categoria in cui corriamo) non dovrebbe essere coinvolta, ma non è stata esclusa la possibilità che possa essere introdotta vedendoci così protagonisti in una nuova sfida decisamente affascinante!

I due round conclusivi saranno invece al Mugello il 28/29 agosto e Vallelunga il 9/10 Ottobre.

Il nostro team manager Roberto Adami si è espresso in questo modo: “Non vediamo l’ora di iniziare la stagione e siamo contenti di essere tornati ad avere un calendario “normale”. Speriamo incrociando le dita che la pandemia riesca ad evolversi nella maniera giusta per poter tornare a vivere il Campionato Italiano Velocità come eravamo abituati a fare prima del Covid-19”.

Roberto Adami ha anche commentato la possibilità di correre in notturna:“Ci intriga molto l’opportunità di poter disputare un round in notturna, ma al momento non ci sono certezze sulla nostra categoria; sarebbe una bella cosa anche per dare visibilità alle aziende che collaborano! Nel caso ci faremo trovare pronti e coglieremmo la sfida con grande entusiasmo su un tracciato bello come quello di Misano! Un sentito ringraziamento a tutti i nostri sponsor e partner che ci hanno confermato il loro sostegno per il 2021, siamo carichi per disputare una grande stagione!”