Il Team Rosso e Nero è lieto di annunciare la line-up di piloti, per la cilindrata 600, che prenderà parte al Campionato Italiano Velocità 2018. La nuova stagione del CIV segna il ritorno della squadra di Roberto Adami in Supersport 600, oltre a rafforzare la sua presenza nel National Trophy 600.

Nella Supersport 600 a rappresentare i colori del Team Rosso e Nero sarà Kevin Manfredi. Il numero 34, dopo la vittoria di Imola e la partecipazione al mondiale Endurance, torna al CIV per puntare alla vittoria finale in sella alla nuova Yamaha R6 2018.

Kevin Manfredi, pilota #34: “Sono pronto per questa nuova sfida. Il CIV Supersport 600 è un campionato di assoluto livello dove sarà difficile vincere, ma il nostro obiettivo è lottare per il gradino più alto del podio gara per gara. Mi sono trovato subito bene con il Team e la nuova moto è andata molto forte al mondiale: confido nello sviluppo su telaio ed elettronica per adattarmi alla moto nei test invernali, sono fiducioso. Vogliamo partire bene, non commettere errori ed arrivare più in alto possibile. Ringrazio Roberto Adami e tutti i miei sponsor che hanno creduto nel progetto.”

Confermato l’impegno del Team Rosso e Nero anche nel National Trophy 600: il campionato organizzato dal Moto Club Spoleto all’interno del CIV vedrà impegnata la compagine di Roverbella con Gennaro Romano a fare da unico alfiere. Il pilota di Giugliano rilancia la sua sfida al National Trophy dopo il secondo posto finale del 2014 e dopo aver rilanciato le sue quotazioni lo scorso anno con il podio nella gara conclusiva di Vallelunga.

Gennaro Romano, pilota #69: “Sono felice di tornare in pista nel National Trophy: credo di essere in una squadra di vertice e punto a stare davanti per vincere il campionato. Il Team Rosso e Nero ha grande esperienza con Yamaha, moto con cui ho corso e con cui so andare forte. Ringrazio tutti i miei sponsor per il prezioso contributo, spero di ripagarli con i risultati in pista.”

Roberto Adami, team manager: “Siamo riusciti ad ottenere un pacchetto tecnico di livello da dare ai piloti per essere protagonisti sia nella Supersport che nel National Trophy, grazie agli sponsor che ci hanno confermato la fiducia nel progetto anche per quest’anno. Abbiamo potuto realizzare una squadra molto competitiva che scenderà in pista con le nuove R6 2018, nel ventennale della collaborazione del nostro team con Yamaha. Ringrazio ancora tutti gli sponsor che ci permettono di affrontare la nuova stagione con ottimismo.”

Il campionato prenderà il via il 7-8 aprile presso il Misano World Circuit “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico.